Un concorso di idee contro la demolizione di un quartiere popolare

Tra il 2009 e il 2011, alcuni membri del nostro gruppo di lavoro hanno collaborato con l’organizzazione del Concorso internazionale d’idee Repensar Bonpastor promosso da un gruppo di architetti e urbanisti di Barcellona in collaborazione con l’Alleanza Internazionale Abitanti. Dopo vari anni di ricerca (2004, 2009) nelle casas baratas di Bon Pastor, e grazie alla relazione durevole con una serie di famiglie del quartiere, siamo arrivati ad una conclusione: che nonostante il costante bombardamento, mediatico ed istituzionale, sulla necessità di “rimodellare” (cioè demolire) questo gruppo di case popolari “rosso” e popolare, costruito dal Comune di Barcellona nel 1929, sarebbero possibili altre soluzioni, che permetterebbero di conservare la specificità storica e sociale che questo quartiere rappresenta per i suoi abitanti e per tutta la città. Le culture, abitudini, tecniche e linguaggi sviluppati nel corso dei decenni dagli abitanti delle 784 casas baratas, e legati a questa specifica forma di vita, difficilmente sopravviveranno alla demolizione del quartiere. Inoltre, molti abitanti, a partire dall’arrivo di questa presunta “modernità” che il comune porta sotto forma di una demolizione, si sono visti obbligati ad abbandonare il quartiere, o a soffrire violenti sgomberi.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

  • Repensar Bonpastor: un intervento multidisciplinare indipendente in un quartiere colpito dalla speculazione urbanistica in Perifèria, revista de recerca i formació en antropología n.12 [spagnolo]
  • Un esperimento di riflessione collettiva in una periferia urbana: il concorso d’idee Repensar Bonpastor tra architettura e antropologia” [ESP] [ITA] [ENG]
  • Repensar Bonpastor: risultati del Concorso d’idee in immagini e progetti [spagnolo] in italiano sulla pagina di Ymag
  • Repensar Bonpastor: un esperimento di riflessione collettiva per una periferia urbana” su Zone Onlus [italiano e spagnolo]
  • The Casas Baratas of Bon Pastor: a Worker’s Reservoir on the Edge of Barcelona“, serie di post inviati da novembre 2010 per il progetto Portraits of Places di Colabradio, del MIT Community Innovators Lab [inglese]
  • Lotta sociale e memoria collettiva nelle Casas Baratas di Barcellona: progetto di ricerca dell’Inventario del Patrimonio Etnologico della Catalogna (IPEC), 2009-2011 [catalano]
  • Questo post è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Catalano