La Riconquista di Alcoi

El Partidor, quartiere di Alcoy (Alicante). Foto di Jordi Flores Casasampere

Venerdì 1 aprile, 15:30: proiezione del documentario su Alcoi “Derribando el olvido” al Festival de Cinema Anarquista de Barcelona (all’Antic Teatre)

La trasformazione del centro di Alcoy, antica citta industriale tra Alicante e Valencia, implica grandi demolizioni nel quartiere del Partidor, culla delle lotte operaie della Spagna. Il Comune compra uno a uno i palazzi del quartiere e li svuota degli abitanti, favorendo il degrado e legittimandone la demolizione. In nome del bene comune e del miglioramento della vita urbana, in tutta la Spagna vengono cancellati i quartieri storici del proletariato, come se la storia fosse solo quella borghese; questo processo è ancora piu drammatico nelle città in cui furono più forti le lotte e proteste contro il capitalismo nascente. “La vergogna di obbligarti ad andare al tuo funerale“, cantava il poeta di Alcoy Ovidi Montllor, rispetto alla ricostruzione di un campanile bruciato durante la Guerra Civile.

Nel 1873 nel quartiere del Partidor inizió la “Rivolta del Petrolio“, libertaria e luddita, che pochi anni dopo fu criticata da Engels in polemica contro l’anarcosindacalismo. Adesso i proprietari di appartamenti del quartiere preferiscono mantenere le case vuote, ed affittarle per una settimana all’anno ai turisti che vogliono un balcone esclusivo durante le feste di “moros y cristianos”. Ogni anno in questa festa si riattualizza la “Reconquista“, la vittoria militare sugli arabi e la cristianizzazione di queste terre. Ma la Reconquista è soprattutto l’eliminazione sistematica della memoria dei 5 secoli di civiltà musulmana di cui ancora si percepiscono le tracce. Non è molto diversa la forma in cui ora, come spiega Miquel Amorós , filosofo autodidatta di Alcoi, “i nuovi metodi urbanistici cercano di cancellare le tracce storiche, di organizzare l’oblio” di due secoli di storia operaia, anarcosindacalista e proletaria, iscritta nei quartieri e nella trama urbana delle città.

  • Jordi QUIÑONERO (2005) Il concetto sociologico ed il valore sociale della trama urbana [Informe, in PDF]
  • Miquel AMORÓS (2003) Urbanismo y orden, en Las armas de la crítica, Barcelona: Virus. [Scarica il PDF]
  • Documentario Derribando el olvido – Comitato di Quartiere del Partidor
  • Jordi QUIÑONERO (2007) Informe sociourbano del quartiere del Partidor [PDF]

Questo post è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Catalano